KELLY – O LUCE

Vi sono delle occasioni in cui il design, che in questi ultimi anni ci ha abituato all’esasperazione delle forme, deve essere capace di fare un passo indietro, proponendo oggetti semplici e funzionali che sappiano sfruttare le nuove tecnologie per ridurre al minimo il loro ingombro sia fisico che visivo. “Kelly” si inserisce in questa corrente di elegante minimalismo ed è quindi dedicata a tutti coloro che preferiscono che l’architettura parli da sola.
In recent years, the world of design has made us become hardened to exasperated shapes, but there are times where it has to be capable of taking a step backwards with items that are simple and functional and exploit new technologies in order to reduce their physical bulk and visual impact as much as possible. “Kelly” is part of this trend of elegant minimalism and is therefore ideal for anyone who likes architecture to speak for itself.

 

Date:

2011

Client:

Category:

Date: